Home
Derattizzazione
Allontanamento Volatili
Imenotteri
Aculeati
Contatti

 


DISINFESTAZIONE


ZANZARE


SCARAFAGGI


PAPPATACCI


MOSCHE

Le mosche sono di piccole e medie dimensioni, la cui lunghezza e peso, allo stadio adulto, sono in relazione con disponibilitÓ di cibo presente nel substrato di sviluppo larvale.
 
Il ciclo biologico delle mosche prevede quattro fasi distinte: uova, larva(con tre mute), pupa e adulto.


Le femmine dopo l'accoppiamento depongono le uova nei luoghi pi¨ diversi, ma privilegiano, di norma gli ambienti dove le larve possano essere nutrite con facilitÓ, in funzione della reperibilitÓ del cibo.
Le mosche sono attratte dal calore, dall'umiditÓ, dall'anidride carbonica e dagli odori.
I fattori che favoriscono la presenza di mosche negli ambienti urbanizzati variano in funzione di diversi  fattori: la presenza di cibo, la temperatura, l'umiditÓ, la pioggia, il vento, le feci, urine, raccolte d'acqua, accumuli di immondizia, rifiuti organici, discariche, parchi e giardini, sono alla base della diffusione delle  mosche nei contesti urbani.